Opera Immagini PersonalitÓ
(in rumeno)
Foro
(in rumeno)
Contatto
Notizie National Opera
Articoli OperaNationala.ro Articoli OperaNationala.ro
Notizie Notizie
Altri articoli Altri articoli

Notizie altre categorie
Articole OperaNationala.ro Articole OperaNationala.ro
OperaRail 2020
OperaRail 2019
OperaRail 2018
OperaRail 2017
OperaRail 2014
OperaRail 2016
RomaniaRail 2015
ChinaRail 2015
OperaRail 2015
OperaRail 2013
OperaRail 2012
Artisti români Artisti români
Teodor Ilincai
Ludovic Spiess
Felicia Filip
Elena Mosuc
Angela Gheorghiu
Leontina Văduva
Articole opere din străinătate Articole opere din străinătate
Viena VolksOper
Viena StaatsOper
Teatro Alla Scala Milano
London Royal Opera House
Budapesta Opera
Munchen Bayerische StaatsOper
Arena din Verona
Stockholm Opera Regala
Festivalul Puccini
Ruse Opera
Oslo Operaen
Stiri opere din strainatate Stiri opere din strainatate
Sofia Opera House

Medea di Verona

[ Autore Adrian Trasca ]

[ Nella categoria Stiri opere din strainatate ]
[ Sottocategoria OperaRail 2014 ]
[ Sottocategoria II Arena din Verona ]
[ Traduttore Denisa Prodan ]
[ Data di articolo: 2014-08-13 ]
[ Nella citta Verona ]
[ Paese Italia ]

[ Link immagini: http://www.operanationala.ro/poze/poze.php?id_categ=6&nume_categ=verona---medea ]

RomÔna English Italiana

Medea di Verona

 1366 Questo articolo pu˛ sembrare in un dato momento stupido. Anche se Ŕ lungo, si consiglia di leggere fino alla fine, potrebbe cambiare idea questo. :-)

Il teatro romano di Verona Ŕ uno dei luoghi a Verona che non hanno sfruttato abbastanza. Sapevo che monta bene il teatro, ma dato la barriera linguistica-a quel tempo non sapevo italiano a tutto, ed ancora non so abbastanza bene per avventurarmi vedere un drama in questa lingua - avevo promesso di andare la quando la mia conoscenza dell`italiano sara abbastanza buona per guardare dal fino a capo una piessa. Quali erano (o sono) opportunita di non succedere mai piu. Ecco perche, quando ho sentito la Fondazione Arena di Verona inizio uno spectacolo qui, io non ho esitato, anche se si parla di balletto. No, non Ŕe che non mi piace il balletto, ma io preferisco opera. In qualche modo devo essere soddisfatto questo requesto.

Ma all`interno del Teatro Romano di Verona non era così spettacolare come mi aspettavo. Verona Ŕ una cittÓ meravigliosa e gli altri (almeno alcuni rumeni) non metterlo sulla loro lista di obiettivi, che c`Ŕ un grosso errore. E perché Verona Ŕ una cittÓ così bella, mi aspettavo di essere spettacolare anche il Teatro Romano. Bene, non Ŕ così! Non Ŕ brutto, per così dire, ma non c`Ŕ niente in confronto, per esempio, con il Teatro Romano di Plovdiv, dove hanno guardato alcune colonne e strutture che in realtÓ ti sposta in atmosfera di migliaia di anni fa.


L`azione

Sul palco scenico una grande barca (a la mia sinistra)
Vicino a Barca, una ragazza bendata con una sciarpa rossa. E lei vestita in un bianco vella con rosse macchie sul petto. Alcuni vengono mascherati e spintono la ragazza per barca. Lei si spoglia, rimane in nero, loro corrono fuori scena.

La musica ha parole in greco o russo ed Ŕ facilmente spaventoso. Ed Ŕ senza orchestra.

Uno appare vestito in nero con una corona. Balla un po `, poi scaglia corona. Parla con lei - le voci di altoparlanti. Lui Ŕ sconvolto.

Si sente un acqua.

Lui vada irritato.
Sul palcoscenico ci sono 11 ragazze che ballano. Sur la scena arriva un altro che sembra piu sexy :-) Anche lui parla con lei. La ragazza con la mascherina / sciarpa rossa guarda in alto. Il secondo ragazzo vada, la ragazza con la sua maschera parla con lui.

Il secondo ragazzo reviendra e riprese dopo di lui una grossa corda come un supporto di barca. Lei croseta qualcosa di rosso. Lui ha aperto le sue gambe - il sesso? - Lei croseta ancora!
Lui se ne va e prende la corda con sé.

Una ragazza viene vestita in arancione riflettente. Parla con lei.
Altri due vengono e parlano e ballano con la ragazza vestita in arancione. Lei, la ragazza principale riguardi a tutti accanto alla barca. Lei soffre.

Loro partono. Lei ha due ciotole di grano che si versa l`uno dall`altro. La musica Ŕ pi¨ lento.

11 ragazze appaiono, puoi la cagna vestita in arancione. Ora in un giallo lattice verso il colore della pele e solo con sciarpa arancione.

Altri tre vengono mascherati. Puoi il primo ragazzo in lotta con loro. Visualizza la cagna e danza con lei. Il palcoscenico Ŕ vuoto.

Viene lei con il secondo tipo, puoi la ragazza mascherata.

La piesa Ŕ buona con opera. E con la traduzione.

La ragazza con la mascherina rossa danza. Altri tre ragazzi mascherati ballano con lei, la ragazza principale. Il primo ragazzo e la cagna ballano. La cagna si soffoca e sta mourendo, puoi anche lui.

Il secondo ed il terzo stanno lottando. Il terzo ragazzo interrompe il secondo ragazzo per aggiungere a lei.
Il secondo sta caduto, il terzo balla con lei, il secondo soffre, lui capovolge la barca. Puoi lotta ancora con il terzo per lei, ma ancora una volta sta perdento. Il terzo trascina a terra, tirandolo fuori dalla scena.

Nel frattempo, al piano superiore quelle 11 ragazze entrano in scena, ognuno con due ciotole in mano. Lei e` gi¨, balla e canta lentamente.

Ragazza con la sciarpa appare e mette il vestito bianco con le macchie rosse sul petto, poi esce di scena indietro. Le 11 ragazze versano il riso di ciotole in dietro.

Finale. Lei mette le mani sulla sua testa.

Sbatenti ed applause di ammirazione.


Questi sono i miei appunti dello spettacolo, "spazzolato" un po` pi¨ tardi. :-) Ora vediamo che cosa Ŕ successo:

Medea Ŕ soggetto della tragedia "Medea", scritto nel 431 AC da poeta tragico greco Euripide, che ha vissuto tra il 480-406 aC e che Aristotele l`ha definito "poeta tragico per eccellenza". (! Buona questa Wikipedia:-) E se dicessi questo - non penso che sia un peccato di informarmi e informare - posso estrarre di pi¨ qualcosa da lì, c`e un`idea interessante soprattutto per le donne, che in particolare l`idea Ŕ correlata anche de Mede (e) a: Euripide Ŕ stato il primo drammaturgo preoccupato della psicologia femminile in varie tonalitÓ e situazioni).

"Medea" del greco Mikis Theodorakis Ŕ un bello spettacolo. Ma, e mi dispiace di dirlo, non mi sembrava abbastanza sfruttato. In particolare, ricordando di quello che ho scritto sopra, la musica ha molte aree di opera nel contenuto, ma queste erano riprodotto attraverso gli altoparlanti. Credo che c`era molto meglio se queste aree sono state cantate "live", l`effetto sarebbe stato certamente diverso. Inoltre, un altro effetto positivo sarebbe stato ottenuto se ha avuto una traduzione almeno in italiano. E l`assenza dell`orchestra Ŕ una questione che scende molto del fascino dello spettacolo "live", non credo che sia inutile di sviluppare il soggetto, c`Ŕ troppo chiaro perché.

L`autore, Mikis Theodorakis, c`e il compositore della colonna sonora del film "Zorba il greco" come il famoso attore interpretato da Anthony Quinn. Il brano Ŕ il secondo del compositore Greco montato all`Arena di Verona dopo "Zorba" nel 1988. Inoltre, "Medea", Ŕ stata composta poco tempo dopo questo anno, durante nel 1988-1990, la prima mondiale avendo luogo a Bilbao nel 1991 ma come opera, come ho pensato e mi sarebbe stato meglio giocata.

Ho letto diverse versioni di soggetto di Medea. Io ricordavo di lei vagamente dall`infanzia, ma ricordavo bene degli Argonauti e del loro capitano, Jason. Il riassunto del soggetto, che Ŕ importante per lo spettacolo, sarebbe il prossimo: Jason viene inviato in Colchide nella parte orientale del Mar Nero, di prendere il Vello d`Oro e riesce solo con l`aiuto dellaragazza del re di Colchide, la strega Medea, di che se innamora e la prende nel suo paese, a Corinto, in Grecia. Ma la donna non essendo greca, Medea non Ŕ accettata nella societÓ ed Ŕ vista come un amante e dei suoi due figli come bastardi.

Jason la lascia e intende di sposare Creuse (o Glauce, dopo secondo alcune fonti), la figlia del re Creonte di Corinto. Medea manda a Glauce un regalo di matrimonio un cappotto che lei si vesti, ma che c`Ŕ stato avvelenato e che uccide, così come suo padre, il re, che si precipit˛ di salvarla. Medea uccide i suoi figli fatti con Jason, poi sposa Egeo, il re di Atene, da cui arriva il nome del Mar Egeo.

Il soggetto della "Medea" di Euripide e del lavoro di Mikis (Michael) Theodorakis inizia quando Jason vuole lasciare Medea. Chi sapeva il soggetto potrebbe essere stato divertito dai miei appunti sopra. Oppure ha cercato di identificare nel loro base i personaggi e le azioni successi, come ho provato. Riconosco che e stato un esercizio molto interessante che posso consigliare. Ma chi non ha la pazienza di farlo, io invito di leggere ulteriormente quello che ho dedotto. Tra parentesi quadrate sono detrazioni / spiegazioni che abbiamo trovato.


Sul palco scenico una grande barca a la mia sinistra. [Argo la mia barca condotta di Jason].
Vicino a barca, una ragazza bendata con una sciarpa rossa. [Giustitia. Bendata per imparzialita, come in tutte representazioni grechi]. E lei [Medeea] vestita in un bianco vella con rosse macchie sul petto. [Sangue].

Alcuni vengono mascherati e spintono la ragazza per barca. [La societa del Corinto, che non accepte e che spinge verso il nave con quello e stata arrivata, per partire]
Lei si spoglia, rimane in nero, loro corrono fuori scena. [Medeea era una strega, quando arriva in nero, loro corrono spaventati dei suoi poteri].

La musica ha parole in greco o russo ed Ŕ facilmente spaventoso. Ed Ŕ senza orchestra. [Suppongo che erano parole in greco, a causa del soggetto, e del`autore, chi Ŕ greco. La musica ha una tonalitÓ leggermente spaventoso, non Ŕ raccomandato di sentirla indietro nella notte, in fondo, in una strada oscura].

Uno appare vestito in nero con una corona. [Creonte, il re del Corinto]. Balla un po `, poi scaglia corona.
Parla con lei - [lui richiede di partirla]. Lui Ŕ sconvolto. [preoccupato per i suoi poteri].

Si sente un acqua.

Lui vada irritato.
Sul palcoscenico ci sono 11 ragazze che ballano. Sur la scena arriva un altro [Jason! ] che sembra piu sexy :-) [di questo la Medea era innamorata ed era aiutata a rubare il vello d`oro di suo padre]. Anche lui parla con lei. La ragazza con la mascherina [Giustitia] guarda in alto. Il due ragazzo [Jason] vada, la ragazza con la sua maschera parla con lui.

Reviendra il secondo ragazzo e riprese dopo di lui una grossa corda come un supporto di barca. [Forse l`Argo, la nave che sono venuti a Corinto]. Lei croseta qualcosa di rosso. Lui ha aperto le sue gambe - il sesso? - [Si! ] - Lei croseta ancora!
Lui se ne va e prende la corda con sé.

Una ragazza viene vestita in arancione riflettente. [Glauce, la figlia del re del Corinto, con cui Jason pensa di sposarla]. Parla con lei.
Altri due vengono e parlano e ballano con la ragazza vestita in arancione. [ I suoi figli] Lei, [Medeea] riguardi a tutti accanto alla barca. Lei soffre. [il danzo dei suoi figli con la futura moglie di Jason probabilemente simboleggia che i suoi figli sono disposti ad accettarla come la moglie del loro padre, un altro possibile motivo per Medea di ucciderli pi¨ tardi].

Loro partono. Lei ha due ciotole di grano che si versa l`uno dall`altro. La musica Ŕ pi¨ lento. [rassegnazione al destino?]

11 ragazze appaiono, puoi la cagna vestita in arancione. Ora in un giallo lattice verso il colore della pele e solo con sciarpa arancione.

Altri tre vengono mascherati. [Non so chi sono quelli tre! ] Puoi il primo ragazzo [il re del Corinto, il padre di Glauce] chi si lotta con loro. Visualizza la cagna e danza con lei. [nel balletto il danzo significa che stanno parlando]. Il palcoscenico Ŕ vuoto.

Viene lei con il secondo tipo [Jason], puoi la ragazza mascherata [Giustitia].

La piesa Ŕ buona come opera. E con la traduzione. [La piesa ╚ L`OPERA! Non so perché Ŕ stata montata come il balletto.]

La ragazza con la mascherina rossa danza. Altri tre ragazzi mascherati ballano con lei, la ragazza principale. Il primo ragazzo [Il re] e la cagna [la sua figlia] ballano. La cagna si soffoca e sta mourendo, [lei sta vestita con un cappotto avvelenato] puoi ed lui. [l`Abbigliamento avvelenato uccide solo toccarli].

Il secondo ed il terzo stanno lottando. Il terzo ragazzo interrompe l secondo ragazzo per aggiungere ad lei. [il tre ragazzo e Egeu, il re di Atene, con chi Medeea sposera, il ôdue" e Jason].
Il secondo sta caduto, il terzo balla con lei, il secondo soffre, lui capovolge la barca. Puoi lotta ancora con il terzo per lei, ma ancora una volta sta perdento. Il terzo trascina a terra, tirandolo fuori dalla scena.

Nel frattempo, al piano superiore quelle 11 ragazze entrano in scena, ognuno con due ciotole in mano. Lei e` gi¨, balla e canta lentamente.

Ragazza con la sciarpa appare e mette il vestito bianco con le macchie rosse sul petto, poi esce di scena indietro. [I bambini sono stati uccisi, il destino si Ŕ compiuto, lui esce dalla scene]. Le 11 ragazze versano il riso di ciotole in dietro.

Il finale. Lei mette le mani sulla sua testa.

Sbatenti ed applause di ammirazione.


PS: Ho letto, con l`aiuto del dizionario, ovviamente, un articolo in italiano su Medea. Si Ŕ parlato d`innovativa dimensionale di atmosfera contemporanea, genuina vitalitÓ, immagine della plastiche et atmosphere poetiche etc. (Ho scelto le espressioni particolari che sono chiari e non richiedono traduzione in romeno). Posso anch`io di scrivere cossi. L`autore ha creato una musica vigorosamente Achille, una coreografia di visione futuristica degna del secolo successive della velocitÓ, danze abisso emotivo levitante portando il spettatore nella sfera del indossa romantico greca etc, ma questo non Ŕ il mio scopo di dimostrare che so inventare espressioni inattaccabile perché sono ampiamente accettati o, eventualmente, parole pompose e non contiguo teorica. Per non dire che pu˛ cercare in DEX (qualsiasi dizionario) delle parole... - aspetti di ritrovarlo:-) - le parole piene di enfasi per monstrare che sono un grande philozofo-commentatore-critico. (Ecco qui, che non Ŕ nel dizionario... :-) ) ) )

ll mio obiettivo Ŕ quello di rendere il lettore di sentire un po` di quello che ho sentito anch`io. E alla fine - e questo sarebbe un grande risultato per me - di farlo andare a vedere uno spettacolo quando sara l`occasione ou quando posso creare una tale occasione.

Cordiali Saluti! :-)


Distribuzione
Musica: Mikis Theodorakis
Coreografia: Renato Zanella - Verona, come sottolineano gli organizzatori mantenere :-)

Grado attuale: 9 (da 1 gradi assegnato) - Per valutare!



Tra gli altri titoli della stessa categoria

04-06: Opera Regal├ú din Londra ├«┼či reia activitatea
London Royal Opera House - Covent Garden (Opera Regal├ú din Londra) organizeaz├ú primul spectacol dup├ú perioada ├«nchiderii for╚Ťate din cauza virusului Corona. Pe 13 iunie, ROH organizeaz├ú un concert denumit chiar "Live from Covent Garden" ("├Än d ... [ continuazione ]
Nella categoria Stiri opere din strainatate

25-11-2019: Opera din Ruse împlinește 70 de ani de la prima premieră
Miercuri plec─âm ├«n expedi╚Ťie la Ruse! S─â m─â contacteze cine dore╚Öte s─â vin─â cu noi!
Opera din Ruse împlinește 70 de ani de la prima premieră, "Traviata", 27 noiembrie 1949
Miercuri, 27 noiembrie 2019, ora 19, organizeaz─â o ... [ continuazione ]
Nella categoria Stiri opere din strainatate

27-08-2015: Program SEPTEMBRIE, Arena di Verona - Spectacolele incep la ora 20:45
Marti, 1 Septembrie la ora 20:45, Nabucco (Giuseppe Verdi)
Miercuri, 2 Septembrie la ora 20:45, Aida (Giuseppe Verdi)
Joi, 3 Septembrie la ora 20:45, Romeo si Julieta (Charles Gounod)
Vineri, 4 Septembrie la ora 20:45, Barbierul ... [ continuazione ]
Nella categoria Stiri opere din strainatate

25-07-2015: Program AUGUST, Arena di Verona - Spectacolele incep la ora 20:45
Sambata, 1 August la ora 20:45, Barbierul din Sevilla (Gioachino Rossini)
Joi, 6 August la ora 20:45, Tosca (Gioacomo Puccini)
Vineri, 7 August la ora 20:45, Barbierul din Sevilla (Gioachino Rossini)
Sambata, 8 August la ora 20:4 ... [ continuazione ]
Nella categoria Stiri opere din strainatate

15-06-2015: Program IULIE, Arena di Verona - Spectacolele incep la ora 21:00
Vineri, 3 Iulie la ora 21:00, Nabucco (Giuseppe Verdi)
Sambata, 4 Iulie la ora 21:00, Don Giovanni (Wolfgang Amadeus Mozart)
Duminica, 5 Iulie la ora 21:00, Aida (Giuseppe Verdi)
Marti, 7 Iulie la ora 21:00, Aida (Giuseppe Verdi) ... [ continuazione ]
Nella categoria Stiri opere din strainatate

In costruzione
RomÔna English Italiana Deutsch Franšais Espa˝ol
Opzioni
Articoli consigliati
Gruppo notizie opera
Autori articoli
Traduttori
Links opera
Links utile
Programma mensile
Mappa opere Romania
CittÓ notizie opera
Mappe di sito
Sito in Europa
Sito in Asia
Sito in Africa
Sito in Romania
Sito e Angela Gheorghiu
Sito e Elena Mosuc
Sito e Teodor Ilincai
Immagini teatri del opera
Wallpapers teatri del opera
Teatri del opera nel mondo
Teatri del opera nel Europa Orientale
Teatri del opera nel Europa Occidente
Teatri del opera nel Europa da Nord
Teatri del opera nel Africa
Teatri del opera nel Asia
Teatri del opera nel Australia
Teatri del opera nel America del Nord
Teatri del opera nel America del Sud
Atentie!
Meditatii
Meditatii Cazare Sondaje Meditatii Craiova Dictionar Creare site

Sito su teatri d'opera dalla Romania e Europa

© Opera nazionale 2010 - Presente

Dictionar   Meditatii   Creare site